1000 giorni nello spazio e altri 3 mesi di viaggio

Il 5 giugno l’astronauta Oleg Kononenko ha raggiunto il traguardo dei 1.000 giorni nello spazio.
Helder Lopez

Helder Lopez Meteorite del Portogallo 4 minuti

Oleg Kononenko ha raggiunto il traguardo dei 1.000 giorni nello spazio. Questa straordinaria impresa supera il precedente record di 878 giorni, 11 ore, 29 minuti e 48 secondiCreato dal suo connazionale Gennady Padalka.

Kononenko (59 anni) è attualmente alla sua quinta missione nello spazio Stazione Spaziale Internazionale (Stazione Spaziale Internazionale)Ha stabilito il nuovo record e continuerà a prolungarlo per almeno altri tre mesi. Quando tornerà sulla Terra il 23 settembre, avrà trascorso in orbita un totale di 1.110 giorni.

Molto più di un semplice record: una carriera dedicata all’esplorazione spaziale

Come risultato della sua illustre carriera, Il tempo trascorso da Kononenko nello spazio segnerà la storiaMa offrirà anche una visione stimolante per il futuro dell’esplorazione spaziale.

In un momento in cui le maggiori potenze mondiali stanno valutando la possibilità di stabilire basi permanenti sulla Luna e missioni su Marte, Kononenko sostiene la costruzione di una stazione spaziale più potente e confortevole, che definisce una “vera casa spaziale”. .

Casa spaziale Olek Knonenko
Kononenko è responsabile dell’affermazione secondo cui le stazioni più comode e potenti possono diventare vere e proprie “case spaziali”.

Per raggiungere questo obiettivo, Kononenko, sulla base della sua esperienza, Si propone di migliorare i sistemi di rifornimento d’acqua, fornitura di ossigeno e riciclaggio dei detriti spaziali. Questi miglioramenti, secondo l’astronauta, renderanno la vita nello spazio più difendibile e conveniente per i futuri astronauti.

Inoltre, le missioni spaziali di lunga durata come quella di Kononenko sono cruciali per il progresso della scienza spaziale. È possibile che nuove campagne di questo tipo contribuiscano a studiare gli effetti della microgravità sul corpo umanoConoscenze di base per voli spaziali più lunghi, come quelli su Marte.

READ  Come rimuovere il segno "visto" su Messenger

La lunga permanenza dell’astronauta russo sulla Stazione Spaziale Internazionale consentirà agli scienziati di saperne di più sui suoi effetti fisiologici sul corpo, come la degenerazione muscolare o la perdita di massa ossea.

Kononenkoche hanno effettuato sette passeggiate spaziali durante le missioni, Ha trascorso un totale di 44 ore e mezza fuori dalla naveContribuire al miglioramento delle tecniche di riparazione e manutenzione delle apparecchiature in orbita.

Ispirazione per le future generazioni di astronauti

La straordinaria dedizione e impegno di Kononenko nei confronti dell’esplorazione spaziale servono da ispirazione per le future generazioni di astronauti e scienziati. La sua visione della “casa spaziale” e I tuoi contributi alla scienza spaziale sono passi importanti verso la realizzazione del sogno di vivere e lavorare nello spazio..

ID video di YouTube=X1KKfwOvPcI

L’impresa di Kononenko è motivo di orgoglio per l’intera comunità internazionale, soprattutto per quelli dedicati alla scienza spaziale. Questo risultato conferma la capacità umana di superare le sfide e raggiungere risultati straordinari.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply